Falsa notizia sul gas sardo oggi

Hypno-FedDivertente ma falsa la notizia di oggi su Unione Sarda sul giacimento gas sardo.

Il “giornalista” scrive che i qatarini avrebbero trovato un grande giacimento di gas sotto la Sardegna, sfruttabile per 300 anni. E che alcuni esponenti del Qatar Investment Authority si trovano in Sardegna oggi per parlarne con il presidente della ragione e alcuni sindaci.

Peccato che il giacimento è stato scoperto con tutta la fatica in anni di lavoro e milioni di euro di investimento dalla Saras parecchio tempo fa. E non certo dai qatarini guardando su Google Earth.

Continua a leggere…

portfolio update

Sono uscita dalla call sul vix ottobre con +38%. Lo sp500 e’ crollato bene ieri sera, e visto che non mi fido che lunedi non tentano di salvarlo ancora ho preso il guadagno. anche se in questo momento ci sono strane scommesse call con strike 50 e cose del genere. Qualcuno vede il vero crollo arrivare?

Ecco il PPT-plunge protection team:

Tombino ppt

per l illustrazione ringrazio il municipio di Tokyo che usa dei disegni piu svariati per i loro tombini.

BUONE VACANZE!!!

Buone vacanze a tutti quelli che devono ancora andare in ferie!

varigotti feet

Osservamondo torna dall’osservare il mondo verso fine agosto.

Cambiamento portafoglio e un primo addio a Saxo

Aggiornemento portafoglio. Sono uscita dalla call dicembre strike 20 su GDX con +36%, anche se in realtà avrei preferito rimanerci. Ma domani si parte per le vacanze e mi sono presa questo guadagno.

I miners stanno facendo un island reversal, ovvero un gap giù, poi trading in parallello per un certo periodo e poi un gap insù. Dovrebbe significare un cambio del trend, e quindi che tutto il settore oro finalmente ricomincia la salita.

island reversal

island reversal sui miners (non junior)

Continua a leggere…

Esportazione petrolio saudita sempre meno

old rigContinuando a guardare le fondamentali – petrolio ho aggiornato i grafico di aprile dove ho sovrapposto il cambiamento nella produzione mensile anno su anno, con il WTI, sempre mensile, cambiamento YoY.

I nuovi datapoint sono 4, prendendo da FT i numeri per la produzione saudita tra giugno e luglio, e ovviamente EIA per il prezzo del WTI.

Arabia Saudita vs WTI agosto 15

Continua a leggere…

Risultato del MBTI

Ben 29 lettori si sono presi il tempo per fare uno dei test di myers-briggs accessibili in rete.

Il risultato è simile a quello descritto nel primo post sul MBTI fatto da DtM, ma il suo blog è piu skewed verso gli “IN” rispetto ai miei lettori.

paragone mbti

Continua a leggere…

mini-commento mercati

Ora a -49 ore dalle vacanze non mi preoccuperei tanto dei mercati. L’oro sta rimbalzando bene e spero arrivi ai 1200 ca, prima di tentare la nuova discesa. Il dollaro ha toccato la resistenza e sta scendendo, e dovrebbe dare un po’ di supporto al petrolio, che ieri ha cominciati a rimbalzare, ma oggi è di nuovo incerto. Anche OPEC vede aumento produzione per il 2015 e 2016, che non viene pareggiato dalla domanda. Immagino gli altri paesi OPEC meno affluenti cominciano a preoccuparsi per davvero. E poi lo SP500 continua a parallelleggiare per il settimo mese di fila. O gli permettono di correggere per iniziare il QE4 o continuerà così e la mia call sul VIX non va neanche in pari. Staremo a vedere.

Il dollaro come illustrazione:

dollar index 11 augusti

Aggiornamento rig count e produzione statunitense

old rigIn gennaio ho ipotizzato la fine del crollo del prezzo per febbraio, con seguente fine del crollo dei rig per maggio.

Il rig count storicamente lagga il prezzo di 3 mesi.

Come abbiamo visto il WTI ha toccato il fondo (come media settimanale) in marzo con 44 dollari, e tre mesi dopo in giugno gli oil rig hanno toccato il minimo di 628.

rig count agosto 15 Continua a leggere…

Petrolio, un po’ di fondamentali

old rigUn po’ di petrolio.

Il prezzo del petrolio (qua WTI) è di nuovo ai minimi di gennaio, ca 10 dollari sopra il livello minimo del 2008/09, dove ha clusterizzato per 3 mesi prima di riprendere la salita in marzo 2009. Ora invece sta per la quarta volta toccando i 43/44 dollari.

WTI 10 agosto

WTI 10 agosto 15

Continua a leggere…

Innalzamento mari, nuovo paper di Hansen (e chi dovrà ospitare 500k veneti)

Copenhagen_-_the_little_mermaid_statue_-_2013È uscito qualche settimana fa il paper tanto atteso di James Hansen e altri 16 ricercatori sull’alzamento dei mari conseguenza delle temperature in aumento.

In sintesi: l’aumento ormai accettato anche da quei noiosi moderatissimi del IPCC di soli 2°C non ci proteggerà da livelli del mare devastanti per tutte le popolazioni costieri.

Secondo la ricerca, acqua dolce dallo scioglimento di ghiacci terrestri sta creando un feedback positivo che velocizza lo scioglimento stesso. Quando il ghiaccio si scioglie enormi quantità di acqua entra nell’oceano e spinge l’acqua salata più calda verso superficie dove accelera il melt-off.

In altre parole: Continua a leggere…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 62 follower